LINGUA
In evidenza
Residenza Borgo San Rocco
Borgo San Rocco è la tua nuova casa alle porte del centro di Udine. È composto da due edifici di sei appartamenti ciascuno, certificati CasaClima classe A.
CONTINUA A LEGGERE
Impresa di Costruzioni
Del Bianco Srl
Vicolo del Paradiso,
33100 Udine (UD)
Italy

Nuova costruzione torre campanaria Majano

Questa torre campanaria fu abbattuta dal sisma del ’76 nel quale il paese di Majano fu uno tra i più colpiti. Quello che a prima vista potrebbe sembrare un mero esercizio stilistico costituito da una struttura monolitica in calcestruzzo alta 43 metri ed inclinata su un lato, al suo interno racchiude un caleidoscopio di forme e di volumi che si intersecano per l’intera altezza a definire quasi una scultura equilibrata di vuoti e pieni. Il calcestruzzo, materiale con proprietà eccezionali, che permette di essere plasmato secondo forme diverse trova in questa struttura la sua piena espressione concedendosi in superfici piane, curve, spirali, unendosi in rastremazioni tra elementi verticali, orizzontali ed inclinati. Non solo, ma esigenze architettoniche hanno portato all’adozione di un conglomerato cementizio innovativo con prestazioni elevate e caratteristiche autopulenti, il cui impiego risulta tuttora sperimentale e senza significative esperienze e bibliografie a riguardo. Lo speciale calcestruzzo ha portato anche all’adozione di armature particolari con un acciaio zincato e ad un sistema di ripresa a “boccole” che ha ottenuto la certificazione proprio in questo cantiere. Pochi i riferimenti fissi, setti che si arrampicano con inclinazioni diverse, rampe di scale a dimensione variabile ed un nocciolo interno che cambia forma ben 4 volte prima di arrivare alla cella campanaria, tutto ciò si traduce in un grado di difficoltà elevato che può essere risolto solamente con maestranze altamente specializzate. Tutto ciò è stato possibile grazie alla sinergia che si è venuta a creare tra le diverse ditte impegnate all’interno del progetto i relativi staff tecnici e la direzione lavori. Nel dettaglio l’Impresa Del Bianco s.r.l. per la realizzazione e la logistica, la Calcestruzzi s.p.a. per il calcestruzzo, l’Italcementi per la tecnologia fotocatalitica adottata. Il confronto e la collaborazione è stata sempre totale, costruttiva, cresciuta sulla base di un rispetto reciproco di una esperienza indubbia ma soprattutto su delle qualità umane indiscusse ritrovabili in principi e uomini di altri tempi; che hanno affrontato il lavoro con passione come fosse una sfida personale da vincere, in particolare quella del progettista e direttore dei lavori Ing. Saccomano Lorenzo al quale va una menzione speciale di gratitudine è stata fondamentale e strategica per la riuscita. Infine un pensiero al sisma del 76, a quello che è successo a chi c’era, a chi non c’è più, ma soprattutto a quello spirito di collaborazione, di sacrificio, di voglia di fare, di caparbietà, e orgoglio friulano che si è respirato negli anni successivi in una ricostruzione cercata e voluta di cui forse questa è una delle ultime opere realizzate; nella speranza che questo edificio rimanga come simbolo e ricordo per le nuove generazioni di quei drammatici momenti a monito di quei principi e valori che nella società di oggi si sono un po’ dimenticati ma spero non perduti.

XS
SM
MD
LG
XL
XXL